Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

itenfrdeptrorues

Federazione Riformista

Mail: info@federazioneriformista.it
Mobile: (+39) 348 5941505
Sito Web: federazioneriformista.it

Vuoi richiedere informazioni?
Clicca qui...

Ad un anno dalla sua rielezione continua la gestione nefasta di Manna

Ad un anno dalla sua rielezione, il Sindaco Manna parla dei risultati ottenuti e gli obbiettivi che l’amministrazione dovrà raggiungere, con un linguaggio come sempre fuorviante e mistificatore, prendendo in giro i cittadini rendesi e forse anche se stesso. L’avv. Manna racconta di una città tra le più floride del Sud Italia, dimenticando che sono decenni che Rende è tra le Città con il PIL procapite tra i più alti del Meridione, grazie alla presenza dell’Unical, della zona industriale e delle sue 400 aziende, di una rete commerciale sviluppata e radicata, che tra l’altro vede la presenza del Centro Commerciale Metropolis uno dei più importanti della Regione, tutto ciò di certo non è merito suo.

Gelsomino: sul caso metro Manna e Occhiuto hanno giocato con l'area urbana

In questi giorni, abbiamo letto sui giornali locali che il Sindaco di Cosenza, arch. Mario Occhiuto, è convinto che la metropolitana leggera Cosenza-Rende-UNICAL si farà. Anzi, il Sindaco ci informa che per realizzarla bastano due anni, facendo intendere, però, se la Regione nominerà lui come commissario per attuare il progetto. Io penso che Occhiuto non dica la verità, perché è consapevole, o almeno dovrebbe esserlo, che ormai le risorse per realizzare la metropolitana, ben 160 milioni di euro, sono perdute, in quanto siamo alla fine della programmazione 2014/2020, ed è impossibile, nei termini previsti dall’Unione Europea, ultimare i lavori, che oltre a non essere iniziati, addirittura, sono mancanti del progetto esecutivo.

Senso unico di via caduti di Nassiriya, Morrone: "scelta anomala ed errata"

Il consigliere del Comune di Rende Michele Morrone interviene sulla scelta fatta riguardo il senso unico di via caduti di Nassiriya.  "Una decisione dell'amministrazione a parer mio anomala ed errata, perché tale via già aveva dei problemi di viabilità e di parcheggio prima,visto che vi è presente una scuola ( ma anche un asilo ed un liceo in prossimità), adesso sarà ancora piú difficile gestire la situazione,che così può soltanto peggiorare.

Non mi sembra giusto, quindi, creare disagio più di quanto ce n'è, ma soprattutto obbligare i genitori, i docenti e gli impiegati scolastici a parcheggiare a pagamento nei pressi del Metropolis per raggiungere l'edificio scolastico, Inviterei quindi il signor sindaco a tornare indietro e confrontarsi con chi il territorio lo vive, senza ragionare a senso unico.

Michele Morrone, Consigliere Comunale Federazione Riformista

News

Gianluca De Rango:"Surdo e Saporito vivono un vero e proprio abbandono"

25 Luglio 2020

Se una città viene apprezzata per il suo centro, quasi sempre cuore economico e commerciale,sono quartieri e frazioni periferiche a darne caratterizzazione. Da questo punto di vista Saporito e Surdo...

Sandro Principe interviene sulla vicenda del Parco Acquatico

25 Luglio 2020

La vicenda del Parco Acquatico, all’attenzione dell’ultimo consiglio comunale, può essere così riassunta: 1) è emersa la non contestabile verità che il Parco rappresenta un valore aggiunto per la comunità...

Il sistema della raccolta differenziata nel Comune di Rende è profondamente iniquo

17 Luglio 2020

La denuncia dell'Unione Nazionale Consumatori conferma le nostre tesi e le nostre battaglie sul sistema profondamente iniquo della raccolta differenziata nel Comune di Rende. Per i cittadini oltre al danno...

Midulla: City Garden e Villaggio Europa abbandonati e in declino

17 Luglio 2020

Il City Garden nei primi anni del 2000 ha rappresentato un luogo di edilizia urbana mirato alla socialità tra giovani e meno giovani, proprietari degli appartamenti lì situati. Un vero...



Mail: info@federazioneriformista.it
Mobile: (+39) 348 5941505
Sito Web: federazioneriformista.it
Codice Fiscale: PRNLNZ89A16D086M

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo
© Copyright - 2020 - Tutti i diritti riservati






Powered by







Contatore utenti connessi


Search